La Taranta

La Taranta

Il tarantismo è un fenomeno culturale che offre molteplici aspetti di approfondimento.
 
La Tarantola, personificazione del male, era il ragno che mordeva giovani uomini e donne costringendoli a febbre e deliri.
Le vittime, i "tarantolati", si dimenavano in gesti di follia arrampicandosi sugli altari, distruggendo immagini sacre, denudandosi e urlando in pubblico.
In tutto ciò la popolazione assisteva incitando il tarantolato a dimenarsi nella danza accompagnata dal tamburello, tipico strumento musicale ricavato dal pellame dei bovini.
La cerimonia di esorcizzazione terminava dinnanzi al pozzo il quale la tradizione vuole che San Paolo santificò proprio per liberare la città dal male che l'aveva afflitta.

Il fenomeno del Tarantismo ha continuato a manifestarsi nel Salento sino agli inizi degli anni '80 per poi evolvere in una tradizione di danze e spettacolo ammirato ogni anno da migliaia di stranieri.

Per ripercorrere i passi di questo fenomeno che ha afflitto il Salento nel passato e che continua a persistere nella memoria di chi lo ha vissuto, tappa fondamentale è il Museo del Tarantismo sito a Galatina, nel quale troverete le testimonianze di ciò che questo morbo rappresentava per i salentini.
La seconda imprescindibile tappa è la Chiesa di San Paolo di Galatina, il luogo dove i tarantolati si recavano a bere l'acqua sacra del pozzo retrostante la cappella, santificata dal Santo Paolo durante il passaggio a Galatina.

In questa cittadina salentina dalle sfumature barocche e rinascimentali la tradizione del tarantismo è sopravvissuta in quanto ogni 29 giugno viene celebrata una messa.
Il fenomeno della Taranta ha ispirato le danze che oggi il mondo conosce come "Pizzica" e "Tarantella" diventati poi il fulcro di un un festival itinerante "La notte della Taranta", che ogni anno in Agosto nel Salento porta agli occhi delle migliaia di spettatori le movenze, i suoni ed i sentimenti di quest'affascinante tradizione.

La Terra del rimorso, di Ernesto De Martino

Una testimonianza unica!

Posted by Vittorio Pier Francesco Liguori on Mercoledý 16 maggio 2012

PRENOTA ONLINE
migliore tariffa garantita